Twitter rilascia per errore la funzione Muted Words

Twitter ha rilasciato accidentalmente funzione la nuova "parole smorzate 'troppo presto - e ora non c'è più

twitter

Twitter ha rilasciato per errore una funzione chiamata Muted Words: quando si è accorto della cosa, ha provveduto subito a toglierla, ma ormai alcuni utenti iOS erano riusciti a provarla e a fare degli screenshot. Probabilmente tale feature è stata attivata prima del tempo, ma sicuramente in un futuro prossimo arriverà ufficialmente. Da come si è visto, questa funzione ci permetterà di bloccare alcune parole chiave e intere frasi in modo che i tweet che le contengono non verranno mostrati sul nostro News Feed. Ma andiamo a vedere come dovrebbe funzionare, considerando sempre che non si è trattato di un roll-out ufficiale e voluto.

Twitter: come funziona Muted Words

La funzione Muted Words sarà accessibile dal menu Notifiche delle Impostazioni. La funzione non sarà attiva di default (almeno, questo dalle prime indiscrezioni, quando uscirà ufficialmente bisognerà vedere se le cose staranno ancora così), ma dovremo attivarla in modo da poter creare un nostro elenco di parole e frasi indesiderate.

Non è ancora ben chiaro come tali filtri funzioneranno, probabilmente agiranno bloccando i tweet contenenti queste parole e frasi negli hashtag, nella Timeline e nei risultati della ricerca. Se ricordate solo due anni fa Twitter aveva introdotto la funzione Mute - Togli la voce per bloccare utenti e account indesiderati nella nostra Timeline.

Questa nuova funzione rientra sempre nei tentativi di Twitter di lottare contro abusi, troll e stalker su Twitter. Adesso dobbiamo aspettare e vedere se e quando Twitter lancerà ufficialmente tale funzione.

Via | The Next Web

Foto | esthervargasc

  • shares
  • +1
  • Mail