Bill Gates smentisce il suo ritorno in Microsoft

Bill Gates smentisce il suo ritorno in MicrosoftBill Gates non tornerà in Microsoft: è stato proprio il fondatore della società di Redmond a smentire quelle che sono state le voci degli ultimi giorni, secondo le quali "Zio Bill" avrebbe intenzione di tornare al timone dell'azienda in un momento particolarmente importante come quello dei prossimi mesi, chiave per il lancio di Windows 8.

Secondo quanto dichiarato da Gates a Fairfax Media durante un'intervista, la sua intenzione sarebbe quella di lavorare alla Bill & Melinda Gates Foundation a pieno ritmo fino al giorno della sua morte, aggiungendo qual è il suo legame attuale con Microsoft:

"Sono coinvolto a tempo parziale con Microsoft, incluso l'essere in contatto questa settimana per dare alcuni consigli, ma ciò non cambierà - la fondazione richiede tutta la mia energia e crediamo di avere un grande impatto."

Anche se il detto mai dire mai può sempre valere, l'impressione è che effettivamente Bill Gates non abbia intenzione di tornare a tempo pieno alla guida di Microsoft, visti i risultati ottenuti con la fondazione creata insieme alla propria moglie, in grado di farlo apparire tra le primissime persone più potenti al mondo nella speciale classifica stilata da Forbes.

Via | Techrcunch.com
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: