Pokémon Go: sorprese in arrivo per Halloween?

Ci sono sorprese in arrivo per Halloween per i giocatori di Pokémon Go?

Pokémon Go Halloween

Pokémon Go - Sull'account Twitter di Pokémon Go è comparso questo enigmatico messaggio: "Chi è entusiasta di catturare i Pokémon mentre fa Dolcetto o Scherzetto? Utilizzate la videocamera AR e condividete questi incontri con noi tramite #PokemonHalloween". Ok, a prima vista sembra tutto semplice: così come succedeva su Ingress, nella settimana di Halloween ci saranno più Pokémon da catturare e condividere il tutto tramite l'apposito hashtag. Ma gli utenti si sono scatenati e si sono lanciati in diverse ipotesi: in effetti la frase si presta a diverse interpretazioni.

Visto che discutere sul successo di Pokémon Go non basta (è record di incassi nei primi novanta giorni con 600 milioni di dollari, cosa mai riuscita prima a nessuna app), fra sostenitori e detrattori, ecco che adesso ci si mette a discutere anche sul significato della frase rilasciata da Pokémon Go. Ho selezionato alcune delle interpretazioni più probabili, quelle più gettonate dai giocatori:

  1. Spawn a manetta: è l'interpretazione che viene in mente subito, quella apparentemente più logica. Per tutta la settimana di Halloween aumenterà lo spawn dei Pokémon, soprattutto di quelli tipo Spettro
  2. Boom di costumi a tema Halloween: qualcuno non è d'accordo con l'interpretazione precedente a causa di quel riferimento alla videocamera AR, lo spawn è indipendente dall'attivazione della realtà aumentata. In effetti se aumenta lo spawn, perché devo tenere accesa la videocamera e consumare più batteria? Ecco che allora arriva la seconda interpretazione: non aumenterà lo spawn, ma semplicemente si fotograferanno più persone e bambini vestiti da Pokémon per il classico giro Dolcetto o Scherzetto di Halloween. Quindi mentre cacciamo Pokémon ci saranno sullo sfondo più persone travestite da Pokémon
  3. Pokémon travestiti: un'altra interessante interpretazione vuole che troveremo i soliti Pokémon, però travestiti a tema Halloween, magari con canini e mantelli
  • shares
  • Mail