Facebook: possibile la pubblicazione di post espliciti se sono news importanti

Facebook permetterà agli utenti di pubblicare post più espliciti se questi saranno notizie importanti.

facebook

Facebook ha dichiarato che permetterà di pubblicare messaggi più espliciti se questi saranno news importanti o significative per l'interesse pubblico. In altre parole ridurrà la censura, ma solo su post con un minimo di contenuti. Joel Kaplan ha così spiegato: "Il nostro intento è quello di permettere la pubblicazione di foto o storie senza correre rischi per la sicurezza e senza correre il rischio di mostrare immagini di minori o altro a persone che non vogliono vederli". Il tutto è stato provocato dall'ennesima censura errata di Facebook: la Swedish Cancer Society aveva lanciato una campagna sulla prevenzione del cancro al seno tramite immagini animate del corpo femminile. Facebook non ha gradito, ha censurato e rimosso e poi è ritornato sui suoi passi chiedendo scusa.

Stessa cosa successa il mese scorso con una delle foto iconiche della Guerra del Vietnam. Ovviamente Facebook deve ancora studiare come riuscire in questo intento: gli standard variano da cultura a cultura e le decisioni prese in merito alla necessità di pubblicare certe notizie sono spesso soggettive. E' difficile rispettare le norme locali e quelle globali contemporaneamente, speso sono in conflitto.

Via | The Verge

Foto | chriscorneschi

  • shares
  • Mail