Twitter taglia i ponti con Snaptrends, società che offre informazioni alle forze dell'ordine

Twitter ha tagliato i ponti con un'altra azienda che forniva informazioni alle forze dell'ordine: questa volta ad essere stata bloccata è Snaptrends.

twitter

Twitter - Dopo Geofeed, Twitter ha deciso di rompere i suoi legami con un'altra azienda di monitoraggio che forniva informazioni alle forze dell'ordine: si tratta di Snaptrends, azienda di sorveglianza sui social network con sede ad Austin, Texas. La Privacy Policy di Snaptrends riporta che in determinate circostanze, l'azienda possa divulgare i dati personali in risposta a richieste legittime da parte delle autorità pubbliche, fra cui quelle per rispettare la sicurezza nazionale o richieste di forze dell'ordine. Snaptrends, inoltre, pubblicizza il fatto di aver aiutato ad incrementare il numero di arresti aiutando la polizia.

Twitter però non ci sta: la sua politica aziendale vieta a terzi di vendere i dati ottenuti sul social network al fine di sorvegliare gli utenti. Adesso bisogna vedere cosa risponderà Snaptrends e quali altre aziende verranno bloccate da Twitter.

Via | Mashable

Foto | esthervargasc

  • shares
  • Mail