Facebook: bug nelle previsioni meteo per gli utenti internazionali, sono in Fahrenheit

Da un po' di tempo Facebook sta testando le previsioni meteo, ma gli utenti internazionali lamentano un bug: vengono date in Fahrenheit e non in Celsius.

tempesta

Facebook - Da un po' di tempo a questa parte Facebook sta testando le previsioni meteo per alcuni utenti in Australia, almeno per quanto riguarda la versione broswer desktop (ogni tanto random compaiono anche a me, a volte ci azzecca, a volte no). Quando si effettua il login, viene magari consigliato a quell'utente di fare attenzione perché a Sidney è prevista pioggia. Il test è random, non tutti gli utenti australiani ne possono beneficiare e da aprile è anche in fase di test nel Regno Unito. Un portavoce ha spiegato che questi aggiornamenti meteo compariranno nella parte alta del News Feed e conterranno informazioni utili come la temperatura, se c'è pioggia o neve, quando è previsto il sole... Inoltre queste previsioni meteo potranno mostrare anche altri dettagli. Ed è qui che nasce il pasticcio.

Alcuni utenti australiani hanno notato come le previsioni meteo di Facebook gli fossero fornite con gradi Fahrenheit, non Celsius, un po' come se avessero un piede negli Stati Uniti. Gli australiani hanno notato adesso il bug, ma è da tempo che gli utenti canadesi lamentano questa cosa su Twitter. Per ora Facebook non commenta e non è neanche chiaro se modificare la preferenza di visualizzazioni della temperatura nelle Impostazioni di Facebook possa correggere questa cosa.

Via | Mashable

Foto | 77437968@N00

  • shares
  • Mail