Pokémon Go: sta per tornare FastPokeMap?

FastPokeMap sta per tornare per aiutare gli utenti di Pokémon Go con le mappe dei Pokémon?

fastpokemap

Pokémon Go - Le mappe per la ricerca dei Pokémon non piacciono a Niantic che le ritiene contrarie allo spirito del gioco. I giocatori, per contro, protestano: va bene camminare, ma visto che Niantic non è riuscita a sistemare il problema del radar, finché ufficialmente non ci si mette una pezza ecco che considerano giustificato ricorrere ad altri mezzi sela casa madre non provvede di suo. Uno dei map tracker preferiti dai giocatori è FastPokeMap: a causa degli ultimi aggiornamenti di Niantic, l'app non funzionava più, ma il team che c'è dietro a FastPokeMap non è stato con le mani in mano: promette di tornare attivo da un momento all'altro.

Pokémon Go: le critiche di FastPokeMap

Inoltre il team di FastPokeMap ha rivolto anche alcune critiche costruttive a Niantic. Studiando il codice di gioco hanno visto che ci sono parecchie parti del codice inutili, ridondanti, che non servono e che finiscono solo per rallentare il gioco e consumare più batteria. Inoltre contestano la scelta di Niantic di bloccare il gioco sui dispositivi Android con privilegi di root attivi, molti di questi giocatori usano i root per lavoro, non per imbrogliare. Inoltre viene anche criticato il fatto che con i dispositivi iOS e Android più vecchi (ma neanche di tanto) non si riesca a giocare perché il gioco spreca risorse che potrebbero essere utilizzate meglio, appesantendo di meno il cellulare e permettendo consumi minori.

Adesso dobbiamo solo vedere quando ritornerà FastPokeMap: Niantic probabilmente lo bloccherà di nuovo, FastPokeMap cercherà di aggirare i blocchi, il tutto in un ciclo continuo... fino a quando i giocatori non si stuferanno e decideranno di abbandonare in massa il gioco (anche perché non è che possiamo cambiare cellulare ogni anno per riuscire a continuare a giocare).

Via | AndroidAuthority

Foto | Screenshot da FastPokeMap

  • shares
  • Mail