Facebook nel 2015 ha pagato 5.16 milioni di dollari di tasse nel Regno Unito

Facebook nel 2015 ha pagato 5.16 milioni di dollari di tasse nel Regno Unito, mille volte in più quello che ha pagato nel 2014.

bandiera inglese

Facebook ha pagato nel 2015 4.16 milioni di sterline di tasse nel Regno Unito, pari a 5.16 milioni di dollari. Si tratta di un aumento di mille volte rispetto a quanto sborsato nel 2014, dove si era attestato su 4.327 sterline, pari a 5.367 dollari al cambio attuale. I conti dell'azienda mostrano un fatturato di 210 milioni di sterline con un utile imponibile di 20 milioni di sterline. In precedenza attivisti e politici lamentavano il fatto che Facebook si sottraesse alla responsabilità morale di pagare le tasse nei paesi in cui faceva affari anche se, tecnicamente, i pagamenti erano conformi alle leggi inglesi.

Ecco che allora, a causa di queste critiche, Facebook ha riveduto la sua posizione fiscale nel Regno Unito: una scappatoia legale permetteva infatti a Facebook di conteggiare la vendita di pubblicità come atto eseguito in Irlanda, dove si paga di meno e non nel Regno Unito, dove si paga di più. Facebook ha deciso di cambiare la struttura fiscale ed ecco che adesso paga di più.

Via | The Verge

Foto | twicepix

  • shares
  • Mail