Google+ arriva su GMail e la posta elettronica supporta le “cerchie”

Google+ – GMailGMail ha ottenuto il supporto a Google+ con l’inserimento delle “cerchie”, ovvero le liste dei contatti del social network. La novità ha raggiunto tutti gli utenti – già tradotta in italiano – includendo quelli che utilizzano Google Apps. Rispetto alla e–mail di Facebook, GMail ha una marcia in più per ottenere davvero il successo.

L’integrazione di Google+ aggiunge a GMail tre funzionalità rilevanti: anzitutto, la possibilità d’aggiungere i mittenti e i destinatari dei messaggi alle “cerchie” sul social network. Se i contatti sono preesistenti, delle etichette individuano la “cerchia” corrispondente. Inoltre, gli allegati possono essere condivisi con un clic.

Insieme ai collegamenti per visualizzare o scaricare un allegato GMail ha ottenuto un pulsante per condividere gli elementi su Google+ senza lasciare il messaggio in lettura. Infine, è stato incluso un sistema di Customer Relationship Management (CRM) per Contacts: sulla destra appaiono i dettagli della presenza nei social network.

Via | Google Operating System

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: