Pokémon Go: il primo ministro della Norvegia cattura Pokémon in Parlamento?

Erna Solberg, primo ministro della Norvegia, beccato a giocare a Pokémon Go in Parlamento?

Erna Solberg e Pokémon Go

Pokémon Go - Parliamoci chiaro: quando spawna un Dragonite o un Charizard non è che si può far finta di niente. Anche se sei il primo ministro della Norvegia e sei in Parlamento, cinque secondi per catturarlo te li concederanno, no? Come riportato in origine da The Guardian, Erna Solberg, primo ministro della Norvegia, è stata beccata mentre catturava Pokémon durante una seduta del Parlamento. L'amore della Solberg per Pokémon Go non è certo un segreto: durante un recente viaggio in Slovacchia ha trascorso un po' del suo tempo libero andando a caccia di Pokémon anche a piedi pur di trovare i punti di spawn migliori.

Qualcuno potrebbe polemizzare sul fatto che un primo ministro giochi a Pokémon Go in Parlamento. Ma fermiamoci a riflettere: al di là del fatto che tutti noi prima o poi durante una riunione noiosa o una conference call eterna abbiamo sbirciato lo smartphone per giocare con qualche applicazione (adesso è Pokémon Go, prima era Candy Crush, prima ancora era Farmville... e questo senza scomodare chi controlla Facebook, Twitter, Snapchat...), è più che plausibile che la Solberg ci stesse giocando durante una pausa. C'è chi durante una pausa va a prendersi un caffè, chi legge il giornale e chi gioca a Pokémon Go: in pausa ciascuno fa ciò che gli pare.

Via | Cnet

Foto | Screenshot da Twitter

  • shares
  • Mail