Google Street View ci tiene alla privacy, anche per le mucche

mucca-street-view.jpg

Anche le mucche hanno diritto alla loro privacy mentre se ne stanno tranquille in giro. In base a questo principio, Google Street View ha offuscato il muso di un simpatico animale, preservandone la privacy negli scatti raccolti dal mezzo con cui l'azienda di Mountain View gira il mondo intero.

Si tratta naturalmente di un aneddoto nato dall'algoritmo automatico di Street View, che deve in qualche modo aver preso la mucca per un essere umano. Ad accorgersene è stato il giornalista David Shariatmadari, che via Twitter ha postato un'immagine presa nei pressi di un fume a Cambridge, nel Regno Unito.

A quanto pare il link diretto a Street View non è stato salvato da Shariatmadari, ed è quindi andato perso a meno che qualcuno non voglia mettersi a perlustrare l'area di Coe Fen, zona semi-rurale a sud della città inglese.

Via | Cnet.com

  • shares
  • +1
  • Mail