Deezer, la musica si ascolta anche dalla timeline di Twitter

Deezer, il servizio di streaming musicale fondato in Francia nel 2007, sta facendo fatica per stare al passo con la concorrenza, da Spotify ad Apple Music, ma è riuscito comunque a stringere un accordo con Twitter - che non se la passa affatto bene - per permettere di ascoltare i brani in streaming, o meglio una piccola porzione di essi, direttamente dalla timeline del social network dei 140 caratteri.

La nuova collaborazione tra le due aziende permette fin da subito a tutti gli utenti di Twitter di condividere un brano presente su Deezer, dando la possibilità a tutti i follower di ascoltare 30 secondi di quel brano direttamente dalla timeline, senza aprire app o servizi di terze parti.

Da lì si potrà poi accedere direttamente a Deezer - disponibile in Italia in versione Free con pubblicità o a 9,99 euro al mese senza limiti e in alta qualità - e ascoltare integralmente il brano.

Di seguito trovate un esempio, ma dovrete cliccare sul tweet e visualizzare dalla vostra timeline di Twitter per avere l’anteprima del brano senza aprire Deezer:

La novità è appena stata introdotta in tutti i Paesi in cui Deezer è disponibile, quindi anche noi utenti italiani possiamo fin da subito iniziare ad embeddare i brani nei nostri tweet.

Via | Deezer

  • shares
  • +1
  • Mail