Facebook, bufala sull’11 Settembre 2001 tra i Trending Topic

Ancora una figuraccia per Facebook e il suo sistema dei Trending Topic, la sezione in cui vengono inseriti gli argomenti più discussi dagli utenti del social network, recentemente rivista e parzialmente automatizzata grazie a un nuovo algoritmo.

A poche ore dall’anniversario degli attentati dell'11 settembre 2001 negli Stati Uniti, gli utenti di Facebook che hanno cliccato sull’argomento finito tra i Trending Topic si sono ritrovati davanti la bufala delle bombe posizionate nelle Torri Gemelle come causa dell’attentato in cui persero la vita tremila persone.

Come vi abbiamo spiegato pochi giorni fa, al momento le notizie che finiscono in quella sezione di Facebook vengono selezionate da editori, ma è l’algoritmo del social network a selezionare l’articolo ritenuto più pertinente, quello che viene mostrato agli utenti. E stavolta, dopo che un editore ha scelto gli attentati dell’11 settembre come argomento da mostrare tra i Trending Topic, l’algoritmo è andato a pescare un articolo del Daily Star che dava seguito alla bufala che circola ormai da anni.

E così per circa un’oretta l’articolo più rilevante mostrato sotto a “Anniversario dell’11 settembre” recitava nel titolo: “11 settembre, un filmato prova che delle bombe erano posizione nelle Torri Gemelle”.

Facebook, una volta capito l’imbarazzante errore, ha prontamente corretto e sostituito la notizia. La figuraccia, però, è stata fatta su scala globale. Forse l’idea di ridurre all’osso l’intervento umano non si è rivelato un’idea così geniale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail