Un anno di Twitter: cosa è successo nel 2011

Twitter Year In Review 2011

Twitter, ormai prossimo al suo sesto anno di vita, ha iniziato ad aggiornare il sottosito Year in Review, tirando le somme su quanto accaduto negli ultimi 365 giorni, dai principali trend agli iscritti famosi e quelli più seguiti. Un anno di Twitter, insomma, suddiviso in cinque categorie: il primo dicembre è stata aggiornata quella dedicata a Twitter Stories, il sito che raccoglie i racconti di vite cambiate grazie ad appena 140 caratteri. Spiccano, tra le altre, quella delle due persone salvate dopo il terremoto in Turchia grazie ad un tempestivo tweet e il raid che ha portato all'uccisione di Osama Bin Laden, raccontato in tempo reale proprio su Twitter.

La seconda sezione, aggiornata il 2 dicembre, è dedicata ai volti noti che si sono iscritti al social network da gennaio ad oggi. Scopriamo così che Charlie Sheen è un utente di Twitter dal 1 marzo scorso, mentre Nelson Mandela si è iscritto il 14 aprile, seguito da Alec Baldwin e Samuel L. Jackson.

Le tre sezioni rimanenti, in parte ancora avvolte nel mistero, saranno aggiornate nel corso dei prossimi giorni. Non dovrebbero mancare, almeno stando al report dello scorso anno, i principali trend del 2011, gli utenti più seguiti su Twitter e i principali retweet. Quella che ci interessa maggiormente, senza nulla togliere ai vip che sono approdati sul social network, sono proprio gli argomenti più caldi. In attesa dell'elenco ufficiale, quali saranno stati, secondo voi, i principali trend del 2011?

  • shares
  • Mail