Facebook ha comprato Gowalla

Facebook ha comprato GowallaFacebook ha comprato Gowalla: è quanto ci dice un report pubblicato nottetempo (per noi) dalla CNN, dove la notizia viene attribuita alla solita fonte anonima vicina al servizio di geolocalizzazione, storico concorrente di Foursquare. Interpellato dalla stessa emittente statunitense, lo staff di Facebook si è rifiutato di offrire una dichiarazione sulla notizia trincerandosi dietro un "non commentiamo rumor e speculazioni".

Anche se non si conoscono ancora i dettagli dell'accordo, l'operazione è data praticamente per conclusa: a quanto pare infatti il grosso degli impiegati di Gowalla, compreso il suo fondatore Josh Williams, si sposteranno all'interno degli uffici di Facebook a Palo Alto per lavorare specificamente sulla Timeline, una delle funzionalità in cantiere presso la piattaforma di Mark Zuckerberg non ancora svelata definitivamente a tutto il grande pubblico composto dagli 800 milioni e passa d'iscritti al social network.

Dalla stessa fonte anonima e anche da altre parti l'operazione viene definita come un'unione perfetta: la visione principale di Gowalla è sempre stata quella di dedicarsi alle storie dei propri utenti, così come l'intento di Facebook è quello di fare di Timeline un modo per permettere ai propri iscritti di raccontare i momenti più importanti della loro vita. Resta da vedere se Facebook deciderà di tenere in vita almeno una parte di Gowalla, come nel caso di Friendfeed, o se invece il servizio verrà completamente inglobato all'interno della piattaforma Facebook.

  • shares
  • Mail