Snapchat eliminerà le Local Stories nelle città

Sembra che Snapchat sia intenzionato ad eliminare le Local Storie nelle città.

snapchat

Snapchat ha deciso che eliminerà le Local Stories o Storie Locali nelle città. Il che significa anche licenziare circa 15 persone. In una dichiarazione a Bloomberg, Snapchat ha confermato: "Un piccolo numero di curatori delle Local Stories è stato eliminato dai nostri uffici di Los Angeles e New York come risultato dei cambiamenti nella copertura delle Local Stories. Siamo grati per i contributi dei membri di questo team". Se ricordate le Local Stories erano quel feed di foto e video gestito da curatori e che mostravano immagini di alcune città importanti, fra cui New York, Los Angeles e Parigi.

Snapchat: addio alle Local Stories

Queste Local Stories erano aggiornate quotidianamente e disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7, accessibili insieme ai feed di eventi live dedicati a manifestazioni sportive o festival musicali. Inoltre alcuni di questi feed di eventi live vengono realizzati in collaborazione con partner ufficiali e sono decisamente più redditizi per l'azienda.

Sembra che le Local Stories non fossero molto popolari fra gli utenti e Snapchat deve aver deciso di concentrare le sue energie sui feed dedicati ai grandi eventi. C'è anche da dire che per loro stessa natura le Local Stories erano dedicate ad un pubblico potenziale ristretto agli abitanti di una città e non a tutti i 150 milioni di utenti attivi giornalmente su Snapchat.

Diciamo che non è che spariscano proprio del tutto queste Local Stories, solo che al posto di essere aggiornate quotidianamente in maniera random verranno utilizzate solamente in certe occasioni e in maniera più specifica, come magari concerti o eventi di attualità.

Via | Mashable

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail