La Commissione Europea pronta a sanzionare Facebook sulla privacy?

La Commissione Europea pronta a sanzionare Facebook sulla privacy?La Commissione Europea sarebbe al lavoro su una nuova direttiva indirizzata a Facebook (e non solo), riguardante la condivisione non autorizzata delle informazioni private dei suoi iscritti a fini pubblicitari. Tra tali dati, anche alcuni particolarmente sensibili come preferenze politiche e luogo di residenza.

Lo riporta il Telegraph, secondo il quale la direttiva sarebbe parte di un aggiornamento alle leggi europee sulla protezione dei dati. Ecco le parole in merito di Viviane Reding, vice-presidente della Commissione:

"Richiedo ai fornitori di servizi - specialmente ai social media - di essere più trasparenti sul loro operato. Gli utenti devono sapere che dati vengono raccolti e processati, e per quali scopi"

Nel caso di mancato adattamento delle proprie politiche alla nuova direttiva, Facebook e gli altri siti potranno andare incontro a procedimenti giudiziari e multe che si preannunciano salate. Dal canto suo, il social network di Mark Zuckerberg ha fatto sapere di condividere i dati in modo anonimo e aggregato per la pubblicità, senza mettere a repentaglio i dati personali.

Via | Mashable.com

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: