Pokémon Go: perché è più difficile catturare i Pokémon e tasso di cattura

Ecco spiegato perché è più difficile catturare i Pokémon su Pokémon Go e il tasso di cattura dei diversi Pokémon.

pokemon go

Pokémon Go - Che ci siano difficoltà intrinseche nel gioco di Pokémon Go a catturare i Pokémon è un dato di fatto, i Pokémon rari e quelli più forti sono difficili da catturare, sprechi tantissime PokéBall. Senza nulla togliere al fatto che Niantic ha ammesso la presenza di un bug che fa sì che anche Pokémon di basso livello ti costringano ad utilizzare decine di PokéBall prima di essere catturati, è vero che ci sono alcuni Pokémon che ci daranno più filo da torcere per essere catturati rispetto ad altri. Un gruppo di utenti di Reddit è andato così a scavare nel codice del gioco e ha scovato i tassi di cattura per tutti i Pokémon del gioco.

Ovviamente il tasso di cattura non è l'unico fattore che determina se il lancio andrà a buon fine o meno, bisogna anche considerare il livello del Pokémon, dell'Allenatore (più si sale di livello e più la cattura si fa ostica), il tasso di fuga, la precisione del lancio e il lancio della Razz Berry. Ma andiamo a vedere alcuni dei tassi di cattura più interessanti, quelli col tasso più alto sono i più facili da catturare e viceversa, quindi Magikarp e Oddish sono i Pokémon con il più alto tasso di cattura:

Magikarp
56%

Oddish
48%

Caterpie, Weedle, Pidgey e Rattata
40%

Blastoise, Charizard, Venosaur e Dragonite
4%

Via | BGR

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail