Facebook bypassa gli adblocker, che trovano subito le contromisure

facebook-messenger.jpg

Aggiornamento del 12 agosto 2016 - A cura di Rosario.

Fatta la legge, trovato l'inganno. A distanza di poche ore dall'annuncio di Facebook di voler bypassare gli adblocker, uno di questi ha annunciato di aver scoperto le adeguate contromisure. Si tratta di Adblock Plus, uno dei più famosi servizi che si occupano di bloccare le pubblicità sui siti.

Secondo quanto riportato in un post sul blog ufficiale di Adblock Plus, sarebbe possibile riattivare il blocco alla pubblicità su Facebook aggiungendo la seguente stringa ai filtri dell'applicazione:

facebook.com##DIV[id^="substream_"] ._5jmm[data-dedupekey2][data-cursor3][data-xt4][data-xt-vimp5][data-ft6][data-ft7]

A quanto pare, Facebook non ha preso tanto bene la notizia, spingendo un portavoce a commentarla così:

"Siamo rammaricati che le società che si occupano di blocco delle pubblicità stiano punendo le persone su Facebook, in quanto questi tentativi non bloccano solo le pubblicità ma anche i post da amici e pagine. Non è una buona cosa per le persone e abbiamo in programma di risolvere il problema. Gli ad blocker sono uno strumento inefficace, mentre noi ci siamo concentrati nello sviluppo di tool come le preferenze per dare il controllo alle persone."

Ben Williams, addetto alle comunicazioni di Adblock Plus, ha rispedito le accuse al mittente:

"Se classificano le pubblicità come apparirebbero i contenuti normali, il problema è da loro."

Prepariamoci dunque al gioco del gatto col topo.

Via | Cnet.com

Facebook bypasserà gli adblocker su desktop


Post originale del 9 agosto 2016 - A cura di Daniele Particelli.

Se siete utenti di AdBlock o simili e fino a questo momento avete vissuto senza gli annunci pubblicitari di Facebook, sappiate che da oggi le cose cambieranno.

Il colosso dei social network ha annunciato oggi che fornirà agli utenti maggiore controllo sugli annunci pubblicitari che vedranno collegandosi a Facebook da desktop, sottolineando anche che da questo momento in poi gli adblocker non avranno più effetto sulla piattaforma.

Quando sono rilevanti e ben fati, gli annunci pubblicitari possono essere utili, ci aiutano a trovare nuovi prodotti e servizi e ci introducono a nuove esperienze. […] Abbiamo chiesto agli utenti perchè utilizzavano i software di adblock e la ragione principale era per impedire gli annunci pubblicitari molesti e fastidiosi.

Per questo, promettendo annunci meno intrusivi e invadenti, Facebook ha annunciato che gli annunci pubblicitari saranno visualizzati anche dagli utenti che usano un adblock:

Mentre offriamo agli utenti maggiori strumenti di controllo, iniziamo anche a mostrare gli annunci pubblicitari per tutti quegli utenti desktop che attualmente usano un adblock. […] Facebook è un servizio gratuito e gli annunci pubblicitari supportano il nostro obiettivo di dare alle persone il potere di condividere e rendere il Mondo più aperto e connesso.

I nuovi strumenti messi a disposizione da Facebook in queste ore sono raggiungibili a questo indirizzo: da qui potete dire a Facebook quali sono gli argomenti che più vi interessano e quali no, assicurandovi così di ricevere sono annunci pubblicitari pertinenti e in arrivo dalle aziende che seguite o di cui vi fidate.

facebook-annunci-pubblicitari2.jpg

Via | Facebook

  • shares
  • +1
  • Mail