Pirateria, anche Torrentz chiude i battenti

torrentz.jpg

A poche settimane dalla chiusura forzata di KickassTorrents, gli utenti hanno dovuto dire addio poche ore fa anche a un altro pilastro della comunità torrent. Torrentz.eu, a lungo punto di riferimento per i pirati di tutto il Mondo, ha chiuso i battenti e lo ha annunciato ai suoi utenti con un secco messaggio sull’homepage del portale: “Torrentz vi amerà per sempre. Addio”.

Le ragioni di questa chiusura, dopo 13 anni di attività, non sono state rese note, ma l’addio sembra definitivo: il portale risulta ancora online, ma le funzioni di ricerca sono state disabilitate e tutti i link ai file torrent sono stati rimossi.

Torrentz, insomma, è morto e sepolto così come lo è KickassTorrents. Questo lascia ovviamente un enorme vuoto nella comunità torrent, che in queste ore si sta già rivolgendo altrove o sta ancora cercando una valida alternativa a questi due portali.

Non sappiamo, però, se dopo quanto accaduto con KickassTorrents siano stati gli operatori di Torrentz a optare per la chiusura del servizio o se ci sia lo zampino dei detentori di copyright, riusciti finalmente nell’intento che cercavano di raggiungere da anni.

Via | TorrentFreak

  • shares
  • +1
  • Mail