Pokemon Go: hackerato il profilo Twitter del CEO di Niantic John Hanke

Il profilo Twitter del CEO di Niantic John Hanke è stato hackerato. E tutto perché non ha ancora lanciato Pokemon Go in Brasile.

twitter john hanke

Pokemon Go - L'account Twitter di John Hanke, CEO di Niantic, è stato hackerato da OurMine. Tutta colpa del fatto che il gioco Pokemon Go non è ancora stato lanciato in Brasile. L'account è stato hakerato il 31 luglio, i messaggi sono firmati OurMine e il gruppo ha dichiarato che l'account ha una password troppo facile: "nopass" è troppo semplice come password:


In altri tweet, poi, OurMine ha spiegato che il tutto è stato compiuto perché Pokemon Go non è ancora arrivato in Brasile:


OurMine è una società che pretende di valutare la sicurezza degli account dei social network: li hackera per dimostrare quanto poco siano protetti. Poi invita gli utenti ad aggiornare i loro sistemi di sicurezza, magari utilizzando i loro pacchetti a pagamento. Sembrerebbe dunque essere una mossa dettata dal marketing. Tuttavia alcuni utenti in Brasile pensano che questo sia un ottimo sistema per farsi notare da Niantic. Inoltre utenti di altri paesi hanno pensato che questo fosse anche un buon modo per far notare a Niantic quanto poco sia stato apprezzato l'ultimo aggiornamento dell'applicazione.

Via | Cnet

Foto | Screenshot dall'account Twitter di John Hanke

  • shares
  • +1
  • Mail