Pokemon Go: ragazzi canadesi invadono accidentalmente gli Stati Uniti durante il gioco

Ragazzi canadesi hanno accidentalmente invaso gli Stati Uniti mentre giocava a Pokemon go.

Pokemon Go

Pokemon Go - Siete un po' distratti quando giocate a Pokemon Go? Mai come questo ragazzo canadese che ha accidentalmente sconfinato negli Stati Uniti, invadendoli di fatto. Prendete nota: ricordatevi di portare con voi il passaporto se decidete di giocare a Pokemon Go lungo i confini (ovviamente confini là dove serva il passaporto). Secondo il National Post una coppia di adolescenti canadesi ha per errore sconfinato nel Montana durante il fine settimana mentre dava la caccia ai Pokemon. L'agente di confine John South li ha trovati mentre vagavano totalmente assorti nel gioco nel territorio degli Stati Uniti.

Li ha poi fermati e contattato la madre che era appena al di là del confine canadese. Con una buona dose di pazienza e buon senso, le guardie di frontiera hanno restituito i ragazzi ai genitori. Diciamo che è vero che il confine fra Stati Uniti e Canada non è pattugliato così strettamente come quello fra Stati Uniti e Messico, ma il fatto che due ragazzini siano riusciti a varcarlo senza neanche guardare dove stavano andando fa riflettere. Così come anche il fatto che dobbiamo ricordarci di prestare attenzione a ciò che ci circonda quando giochiamo a Pokemon Go.

Via | BGR

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail