Pokemon Go in stile Game of Thrones? Solo un sogno

Pokemon Go in stile Game of Thrones? Solo un sogno. Ma è il sogno di Archit Bhargava di Niantic e Ingress.

pokemon go

Pokemon Go - Non ci vuole molto a mandare fuori di testa i fan di Game of Thrones, soprattutto coloro che bramano di poter giocare il prima possibile in questi giorni a Pokemon Go: se qualcuno vi accennasse alla possibilità di creare un Pokemon Go in stile Game of Thrones, cosa fareste? Tutto comincia quando Archit Bhargava dei Niantic Labs (che ricordo sono coloro che insieme alla Nintendo hanno dato vita a Pokemon Go) dichiara candidamente al sito GameSpot: "Una mia fantasia personale è creare un gioco basato su Game of Thrones dove Westeros venga riprodotto sulla Terra e dove i giocatori si possano unire agli Stark o a qualsiasi altra casata". Questo è quanto ha ammesso Bhargava, specificando bene che si trattava di una sua fantasia.

Solo che per i fan esaltati la frase è diventata qualcosa del tipo "Ovviamente un Pokemon Go basato su Game of Thrones sarà di sicuro la prossima uscita di Niantic". Al che il popolo della rete si è scatenato in segnalazioni e pii desideri. Che per l'appunto rimangono desideri, questa è una fantasia di un membro dello staff di Niantic, ma chi può dire che a qualcuno non venga in mente di realizzare sul serio un gioco simile? Potrebbe anche funzionare: Ingress suddivide i giocatori in fazioni opposte, poi i vari giocatori che supportano gli Stark, i Lannister o i Bolton (e i loro cani) cominciano a girare per la città per sostenere la loro casata. Gli alfieri di Daenerys finirebbero per comandare un esercito di Charizard; quelli dei Bolton si troverebbero a dover scorticare un povero Pikachu; quelli degli Stark dovrebbe decapitare Bulbasaur a casaccio perché in quel momento a Ned Stark sembrava un'ottima idea. E magari un Jigglypuff potrebbe anche sconfiggere Joffrey. Che ne dite? Potrebbe avere successo?

Via | Cnet

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail