Entusiasti degli eBook preferiscono dei libri cartacei per i bambini

Amazon KindleThe New York Times ha pubblicato l’esito inaspettato di un’indagine tra i lettori più entusiasti degli eBook. Negli Stati Uniti, la tecnologia e i prezzi sono più accessibili, rispetto all’Italia, e così la diffusione degli eBook è maggiore. Tuttavia, è emerso che il formato digitale non è adatto ai bambini: è preferibile la carta.

L’editoria per i bambini è un’offerta molto particolare, diversa da quella prevista per gli adulti, e il contatto fisico con la carta ha un’importanza che gli eBook non possono sublimare. È un argomento dibattuto spesso su queste pagine, parlando del mercato degli eReader e soprattutto della politica di Amazon riguardo agli editori.

Col rinnovo della serie dei Kindle, ancora lontana dall’approdo in Europa, Amazon ha voluto estendere ai consumatori non abituali la fruizione di contenuti digitali. Quanto a prezzo e catalogo, le opzioni di Amazon sono vincenti: non significa che gli eBook possano sostituire i libri. Persino i principali acquirenti lo smentiscono.

Via | The New York Times

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: