È un membro del Partito Pirata il più giovane del Parlamento Europeo

PiratpartietAmelia Andersdotter è una ragazza svedese di ventiquattro anni e diventando il secondo membro del Partito Pirata è il parlamentare europeo più giovane. È stata eletta nel 2009, quando il Piratpartiet (questo il nome del partito in Svezia) ha avuto il 7% dei voti. L’insediamento è avvenuto con l’approvazione del Trattato di Lisbona.

La percentuale ottenuta nel 2009 dal Partito Pirata svedese dava diritto all’assegnazione di due seggi: il primo è stato assegnato subito, mentre il secondo era subordinato all’entrata in vigore del Trattato di Lisbona — siglato nello stesso anno. Ulteriori “cavilli” burocratici hanno procrastinato l’insediamento della Andersdotter.

Insieme ad altri diciassette deputati, la Andersdotter entrerà di diritto a Strasburgo soltanto il mese prossimo. All’epoca dell’elezione, la giovane non aveva ancora compiuto i ventidue anni: nonostante il ritardo accumulato, a ventiquattro anni la Andersdotter rimarrà comunque il membro più giovane a sedere al Parlamento Europeo.

Via | TorrentFreak

  • shares
  • +1
  • Mail