WhatsApp: come applicare il grassetto, il corsivo e il barrato al testo

Ecco un piccolo tutorial che vi spiegherà come applicare il grassetto, corsivo e barrato al testo dei messaggi.

whatsapp

WhatsApp - Sapevate che è possibile applicare il grassetto, il corsivo e il barrato al testo dei messaggi di WhatsApp? Se non lo sapevate, ecco un brevissimo tutorial che vi spiegherà in maniera chiara come utilizzare questi sistemi in modo da evidenziare maggiormente parole e frasi chiave dei vostri messaggi. A dire il vero è abbastanza semplice, tecnicamente basta mettere prima e dopo delle parole o frasi che si vogliono grassettare, mettere in corsivo o barrare gli appositi caratteri, non serve utilizzare codici particolari difficili da memorizzare e ricordare, ma dei semplici caratteri anche piuttosto intuitivi a dire il vero. Ecco i caratteri da utilizzare per avere il grassetto, il corsivo e il barrato su WhatsApp:

  • *Shawarma* = usando gli asterischi otterrete il grassetto, Shawarma
  • _Shawarma_ = usando l'underscore (il trattino basso) otterrete il corsivo Shawarma
  • ~Shawarma~ = usando il tilde avrete invece il barrato Shawarma

L'utilizzo di questi segni pare funzioni sulla versione mobile di WhatsApp, sulla versione web e su quella per computer. L'amico che riceverà il messaggio ovviamente non vedrà i simboli, ma direttamente il risultato finale se li avrete utilizzati correttamente.

Foto | alvy

  • shares
  • Mail