Facebook Messenger si aggiorna e semplifica le interazioni con i bot

Nel corso dell'ultimo aggiornamento di Facebook Messenger sono state semplificate le interazioni con i bot. Ecco cosa cambia.

facebook messenger

Facebook Messenger - La scorsa settimana Facebook ha lanciato un aggiornamento per Messenger con una serie di nuove funzionalità dedicate agli sviluppatori di bot, il tutto per semplificare le interazioni fra utenti e bot. Facebook in pratica sta cercando di unire la reattività delle chat e l'accessibilità dei bot con l'intuitiva interfaccia dell'applicazione. Facebook spera che grazie a questo aggiornamento gli utenti usino ancora di più i bot, cosa che significherebbe un maggior impegno sulla piattaforma con conseguente maggior interessamento da parte degli sviluppatori.

Facebook Messenger: le nuove funzioni dei bot

Questi sono gli aggiornamenti più importanti che Facebook sta introducendo nei bot e in Messenger in generale:


  1. valutazioni: gli utenti adesso possono dare stelline e feedback agli sviluppatori di bot. Questo aiuterà gli sviluppatori a capire dove migliorare
  2. risposte rapide: gli sviluppatori stanno inserendo dei pulsanti di azione rapida con risposte pre-assegnate. Un esempio: un bot sui film potrebbe chiedere che tipo di genere di film l'utente vuole vedere. Ecco che allora nella parte inferiore dello schermo verrà visualizzata una serie di pulsanti con opzioni di risposta già assegnate. Questo non solo velocizza le risposte, ma risolve anche uno dei problemi più grandi dei bot: molte persone non sanno cosa devono scrivere per interagire con i bot o quali compiti i bot siano in grado di portare a termine
  3. menu persistenti: gli sviluppatori possono inserire nell'interfaccia della chat un elenco con massimo cinque comandi. Questo elimina la necessità che gli utenti siano costretti a ricordarsi i comandi di testo
  4. account linking: si tratta di un protocollo di sicurezza che permette alle aziende di collegare gli account dei clienti già esistenti con i propri account Messenger. Quando un utente inizia una conversazione con un'azienda su Messenger, tale azienda potrà vedere se l'utente ha già un account con essa. L'account linking permetterà di bypassare alcuni punti di attrito come ottenere informazioni dall'account o verificarne l'identità

Via | UK BusinessInsider

Foto | janitors

  • shares
  • +1
  • Mail