Microsoft acquista LinkedIn per 26 miliardi di dollari

Microsoft, a sorpresa, ha appena annunciato di aver acquisito LinkedIn, il social network orientato al mondo del lavoro, per ben 26.2 miliardi di dollari.

LinkedIn, come spiegato da Microsoft in un comunicato ufficiale, resterà un brand distinto e indipendente, col CEO Jeff Weiner che resterà al suo posto, ma l’azienda di Redmond integrerà la piattaforma nelle sue app e nei suoi servizi, da Office a Skype, passando per Cortana, con modalità non ancora rese note.

L’accordo, annunciato oggi, dovrebbe concludersi ufficialmente entro la fine del 2016 e sono da quel momento potranno iniziare i piani di integrazione ipotizzati da Microsoft. Con l’occasione l’azienda di Redmond ha sottolineato lo stato di buona salute di LinkedIn, che ora può vantare 433 milioni di membri in tutto il Mondo, con una crescita del 19% di anno in anno, e 105 milioni di visitatori unici ogni mese.

Il team di LinkedIn ha costruito un fantastico business incentrato sulle connessioni nel mondo dei professionisti. Insieme potremo velocizzare la crescita di LinkedIn e quella di Microsoft Office 365.

Parola di Satya Nadella, CEO di Microsoft.

microsoft-linkedin.jpg

Via | Microsoft

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail