Giffoni Dream Team, iniziano le selezioni per trovare i giovani talenti

Iniziano le selezioni per trovare i giovani talenti del Giffoni Dream Team.

giffoni dream team foto

Giffoni Dream Team - Sono iniziate le selezioni per entrare a far parte del Giffoni Dream Team. Si tratta della community dei giovani talenti scelti da Giffoni Innovation Hub per creare progetti da destinare al mercato dell'industria culturale e creativa. La squadra di ragazzi sarà guidata da professionisti ed esperti dei new media e del settore digitale con tanto di workshop e laboratori che si terranno durante la 46esima edizione del Giffoni Film Festival (15-24 luglio 2016 a Giffoni Valle Piana, SA). Scopo di Giffoni Hub è trovare giovani creativi che possano realizzare progetti inediti dedicati ai bambini e agli adolescenti.

Giffoni Dream Team: le selezioni

giffoni dream team

Le selezioni del Giffoni Dream Team sono rivolte ai giovani talenti di età compresa fra i 18 e i 26 anni. Potranno partecipare alle selezioni solamente coloro il cui corso di studi o esperienze formative/lavorative si sono svolte in queste aree:

  • Community building e management
  • Content, blogging e copywriting
  • Digital media, video e entertainment
  • Event, startup e cultural management
  • Making e Design Thinking
  • Marketing, content e SEO
  • Trendwatching, data e sentiment analysis

Per partecipare alle selezioni bisognerà inviare la propria candidatura all'indirizzo dreamteam@giffonihub.com. Ricordatevi però di allegare anche curriculum, biografia e il portfolio con i link ai progetti che avete realizzato. Partner ufficiale del Giffoni Dream Team sarà Optima Italia. Grazie a questa collaborazione, Optima Italia manderà a Giffoni gli studenti dell'Optima Erasmus 2016. Gli studenti facenti parte di questo progetto parteciperanno al Dream Team. Confermata anche la partecipazione di Francesco Russo e Mario Cimmino, protagonisti della passata edizione di Optima Erasmus 2015 e quest'anno qui nel ruolo di tutor.

Luca Tesauro di Giffoni Innovation Hub ha così commentato: "Il mercato delle industrie creative e culturali in Europa genera un fatturato di 540 miliardi di euro e oltre 7 milioni di posti di lavoro: un settore in forte espansione, ricco di opportunità per chi riesce a coniugare creatività e innovazione, su cui Giffoni vuole investire. In tal senso, il Dream Team è una palestra per le abilità e le competenze dei giovani che si affacciano a questo mondo, fornendo un’esperienza unica e molte opportunità di crescita e di lavoro con le numerose realtà istituzionali e imprenditoriali che sono partner di Giffoni Hub".

Antonio Pirpan di Optima Italia ha invece poi spiegato: "Optima investe in cultura, formazione e talento e la partnership con Giffoni si sposa in pieno con la nostra filosofia. In tutti i nostri progetti manifestiamo grande interesse per i giovani, un esempio è Optima Erasmus che offre a studenti in giro per l’Europa l’opportunità di crescere professionalmente e umanamente. Un’esperienza anche quest’anno valorizzata ulteriormente dalla partecipazione al Dream Team, dove questi ragazzi potranno confrontarsi con coetanei provenienti da varie parti del mondo e coltivare il proprio talento grazie alla supervisione di esperti dell’innovazione digitale. Due progetti vincenti che si incontrano generando una forza e un entusiasmo vitali per il futuro di questi giovani professionisti".

  • shares
  • Mail