Facebook Live permette di saltare le parti noiose dei video

Da adesso Facebook Live ci permetterà di saltare le parti noiose dei video. Ecco come fare.

facebook live

Facebook Live - Una nuova funzione in arrivo su Facebook potrebbe cambiare il modo in cui guardiamo i video. Finora dovevamo guardare tutto il video, sorbendoci le parti noiose fino ad arrivare finalmente alla parte interessante. Oppure si poteva avanzare velocemente fino ad arrivare a ciò che ci interessa, sempre sperando che il video non si blocchi. Tuttavia i video in questo modo non sono emozionanti sin da subito, quindi è difficile capire se un video merita il nostro tempo o meno. Eppure adesso Facebook sta cercando di venire incontro agli utenti permettendo loro di saltare le parti noiose.

Facebook Live: come saltare le parti noiose dei video

Quando gli utenti guardano un video in diretta streaming, durante la riproduzione possono scrivere commenti in diretta e postare emoji. Adesso Facebook sta sfruttando questa caratteristica per capire, in base alle reazioni ottenute, quali siano i pezzi del video in live streaming più apprezzati. Quando si andrà a far avanzare rapidamente un video attraverso il replay, ecco che si vedrà anche un grafico relativo al volume di reazioni ottenute dal video, sovrapposto alla barra di avanzamento.

In pratica sarete in grado di vedere quali parti del video siano più interessanti e quali meno, in modo da saltare queste ultime. Tutto ciò potrebbe cambiare il modo in cui i video verranno girati, rendendo così anche i video amatoriali più convincenti. Fidji Simo di Facebook ha così spiegato: "Circa i due terzi del tempo trascorso su Facebook Live avviene quando il video non è più in diretta, il che ci dice che le persone sono interessate a guardare i video in live streaming, anche se non riescono sempre a vederli in diretta".

Poi ha continuato: "Quando le persone guardano un video in live streaming dopo che è stato mandato in diretta, il grafico ci fornisce dei segnali preziosi che possono aiutare le persone ad esplorare i video e a identificare i punti salienti che possono essere coinvolgenti, il che potrebbe incoraggiare le persone a trascorre più tempo su un video che magari avrebbero saltato". Per ora questa funzione è a disposizione di pochi utenti. Inoltre Facebook ha anche ammesso che adesso sta cominciando a mostrare anche le reaction postate in diretta sui video in live streaming anche quando si guarda il replay.

Foto | pure_vc

  • shares
  • +1
  • Mail