Facebook vuole trasformare la nostra faccia in emoji

emoji-facebook.jpg

Dimenticate le vecchie emoji anonime, perché a breve Facebook potrebbe rimpiazzarle con le nostre facce. Un brevetto depositato dal social network rivela infatti la sua intenzione di fare uso della tecnologia di riconoscimento facciale per sostituire le normali emoji con foto prelevate dal nostro stesso account.

Il funzionamento sarebbe abbastanza semplice: digitando :), per esempio, invece di ritrovarsi l'emoji standard potremmo trovare una foto di noi stessi che sorridiamo. Se implementata, la funzionalità sarebbe ovviamente limitata a un set di emoji facilmente legabile alle foto prese dalla nostra raccolta su Facebook, incoraggiando allo stesso tempo gli iscritti a effettuare l'upload d'immagini che rappresentino le emoji mancanti.

Una possibilità simile esiste attualmente all'interno di Slack: sulla piattaforma collaborativa si può infatti inserire un set di emoji personalizzato, potendo così inserire foto o anche altre immagini senza passare per la classica approvazione dell'Unicode Consortium. Rispetto a Slack, come già riportato la funzione di Facebook dovrebbe essere maggiormente automatizzata, senza richiedere l'associazione ai codici delle emoji facendo leva sul riconoscimento delle nostre espressioni.

Via | Thenextweb.com

  • shares
  • +1
  • Mail