Twitter non conterà più foto e link nel limite di 140 caratteri?

LONDON, ENGLAND - NOVEMBER 07:  In this photo illustration, the Twitter logo and hashtag '#Ring!' is displayed on a mobile device as the company announced its initial public offering and debut on the New York Stock Exchange on November 7, 2013 in London, England. Twitter went public on the NYSE opening at USD 26 per share, valuing the company's worth at an estimated USD 18 billion.  (Photo by Bethany Clarke/Getty Images)

Anche se i 140 caratteri sono destinati a restare come limite dei post scritti su Twitter, per il social network potrebbero esserci all'orizzonte novità che permetteranno agli iscritti di esprimersi un po' di più. Ne parla Bloomberg, secondo cui Twitter avrebbe infatti intenzione di non contare più foto e link nel totale di caratteri digitati all'interno di un tweet.

Secondo quanto riportato, il cambiamento potrebbe diventare realtà nel corso delle prossime settimane, dando così la possibilità a chi usa Twitter di guadagnare spazio nei messaggi che includono uno dei suddetti allegati. Nel caso dei link stiamo parlando di un massimo di 23 caratteri, mentre per le foto ne viene consumato uno in più, arrivando quindi a 24.

Il cambiamento non interesserà forse la maggior parte degli utenti della piattaforma, ma di sicuro rappresenta un importante passo in avanti nella strategia di Twitter per permettere ai suoi iscritti di esprimersi contando su un numero ci caratteri superiore. Nel caso di link e foto, inoltre, lo spazio in più permetterà a chi posta questi contenuti di esprimersi a loro riguardo in modo un po' più completo.

Non saranno i 10.000 caratteri di cui si era parlato qualche tempo fa, insomma, ma è chiaro che dall'arrivo di Jack Dorsey la dimensione dei tweet è stata una delle priorità per lo staff di Twitter, impegnato a tentare anche questa strada per convincere gli investitori delle possibilità offerte dal social network.

Via | Theverge.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail