La “Corn Cob Challenge” finisce male: ragazza perde una grossa ciocca di capelli

Tra le follie del momento sui social network c’è la cosiddetta “Corn Cob Challenge”, un’assurdità che già sulla carta ha tutte le potenzialità per finire malissimo. Il metodo è tanto semplice quanto idiota: inserire la punta di un trapano in una pannocchia, accendere lo strumento e mangiare la pannocchia alla velocità della luce.

Lo aveva già fatto, con risultati discreti, lo YouTuber cinese Eater Yang, riuscendo a conquistare migliaia di visualizzazioni. L’idiozia, si sa, tende ad essere emulata e così ecco spuntare l’esperimento, miserabilmente fallito, di una ragazza cinese che non aveva fatto i conti con i suoi lunghi capelli.

La giovane tenta l’esperimento, ma una ciocca di capelli si impiglia nel trapano e viene letteralmente staccata dal cranio, in un fail che sta inevitabilmente facendo il giro del Mondo. In apertura trovate il video integrale dell’incidente le sue conseguenze, col medico chiamato a valutare i danni e medicare la lesione.

  • shares
  • +1
  • Mail