Windows 10, l'aggiornamento gratuito terminerà a fine luglio

Se avete intenzione di passare a Windows 10 col vostro PC fatelo entro il 29 luglio 2016, perché in questa data Microsoft dirà stop agli aggiornamenti gratuiti all'ultima versione del suo sistema operativo. Anche se promessa, la decisione arriva comunque con un pizzico di sorpresa, visto che da qualche tempo si credeva che l'azienda di Redmond potesse estendere l'aggiornamento gratuito a tempo indeterminato.

Trascorso il 29 luglio prossimo, Windows 10 dovrà essere regolarmente pagato per essere acquistato in versione singola, a partire dai 119 dollari necessari per assicurarsi la versione Home. Chi comprerà un PC nuovo potrà invece continuare a ottenerlo "gratuitamente" insieme alla macchina appena comprata.

La pressione di Microsoft per far sì che anche i possessori di Windows 7 e 8 passassero a Windows 10 è stata sempre elevata nei mesi scorsi, e probabilmente con questa novità la società guidata da Satya Nadella spera di mettere ulteriore fretta a chi non ancora ha deciso di effettuare l'upgrade: nel frattempo, Windows 10 è stato installato su 300 milioni di dispositivi, 100 dei quali nei primi mesi del 2016.

Via | Ghacks.net

  • shares
  • +1
  • Mail