Game Of Thrones, record di download illegali per l’esordio della sesta stagione

Il ritorno di Game Of Thrones, andato in onda domenica sera su HBO negli Stati Uniti e in contemporanea in altre decine di Paesi, Italia compresa, si è rivelato ancora una volta un enorme successo sui canali pirata.

La curiosità era alle stelle, vuoi perchè il destino di uno dei personaggi più amati era rimasto in sospeso, vuoi perchè per la prima volta la serie di HBO ha superato i libri di George R.R. Marin da cui è tratta, ma in mezza giorno dalla messa in onda originale l’episodio intitolato The Red Woman è stato scaricato oltre un milione di volte, con picchi di oltre 200 mila download simultanei via torrent.

I dati raccolti da TorrentFreak segnalano una curiosità: rispetto agli anni precedenti, stavolta i pirati si sono lanciati sulle versioni dell’episodio in HD. Circa il 50% delle persone che hanno scaricato illegalmente il primo episodio della sesta stagione lo ha fatto nella sua versione a 720p o 1080p, mentre fino a pochi anni fa quella percentuale era soltanto del 10%.

Andando a guardare i Paesi col maggior numero di download, a dominare c’è l’Australia (12,5%), seguita dall’India (9,7%), dagli Stati Uniti (8,5%) e Regno Unito (6,9%). Nella Top 10, forse complice anche la messa in onda su Sky Atlantic, non c’è l’Italia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail