Google indicizzerà pure i contenuti del box dei commenti di Facebook

Google ha riconosciuto l’importanza emergente del box dei commenti di Facebook sui siti di terze parti, approntandone l’indicizzazione sul proprio motore di ricerca. È una svolta molto positiva per chi utilizza i social plugin di Facebook e, indirettamente, è un aiuto alla crescita del social network “rivale”. A scapito di Google+.

Facebook

Soltanto ieri abbiamo introdotto la sottoscrizione degli aggiornamenti di stato degli utenti di Facebook dal box dei commenti e questa novità aumenta le possibilità d’integrazione su siti e blog. L’indicizzazione di Google aumenta il valore dei commenti e numerose testate potrebbero scegliere d'adottare il social plugin di Facebook.

Uno dei problemi di chi pubblica dei contenuti sul web è l’autorizzazione a commentarli: iscriversi a ogni sito che si visita può diventare un incubo perciò utilizzare il profilo di Facebook come Single Sign–On (SSO) diventa particolarmente interessante. Indicizzare i commenti del box sui motori di ricerca è un passaggio obbligato.

Via | Search Engine Land