Hack the Pentagon, la Difesa degli USA mette alla prova la propria sicurezza informatica

pentagon.jpg

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d'America ha deciso di mettere alla prova il proprio network all’apparenza inespugnabile, chiamando a raccolta tutti gli hacker degli Stati Uniti e chiedendo loro di provare a bucare la sicurezza del Pentagono.

L’iniziativa prende il nome di Hack the Pentagon e mette in palio fino a 150 mila dollari per chi riuscirà a scovare falle nei network, dei prodotti e nei servizi digitali del Dipartimento della Difesa degli USA, al fine di rafforzare e migliorare le strutture esistenti.

Se ci avete già fatto un pensierino, resterete delusi: le iscrizioni sono già aperte, ma sono limitate soltanto a chi è residente negli Stati Uniti o è già in possesso di un permesso per lavorare sul territorio statunitense. É escluso a priori chi è stato coinvolto in terrorismo o traffico di droga e chi vive in un Paese sanzionato dagli Stati Uniti.

Chiunque farà richiesta sarà passato in esame prima di vederci concesso l’accesso al Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d'America. Hack the Pentagon si terrà dal 18 aprile al 12 maggio prossimi, mentre gli eventuali vincitori saranno annunciati non prima del 10 giugno 2016.

pentagon-barack-obama.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail