Facebook aprirà un datacenter a Lulea, in Svezia

Sarà la città di Lulea in Svezia a ospitare il primo datacenter di Facebook posto all'esterno dei confini degli Stati Uniti: la voce era in circolo già da qualche tempo, ma la conferma ufficiale è arrivata solo in queste ore. Il nuovo centro dati diventerà il più grande posto in Europa, servendo tutti i 700 milioni d'iscritti al social network.

Secondo Tom Furlong di Facebook, la scelta di Lulea sarebbe stata effettuata in base a una serie di considerazioni riguardanti il clima adatto alla gestione di un datacenter, disponibilità di energia pulita, spazio disponibile e forza lavoro locale: la costruzione inizierà immediatamente, prevedendo l'operatività del nuovo centro entro un anno e il completamento di tutti i lavori per il 2014.

Anche se per qualcuno potrà sembrare sperduta nel nord della Svezia, Lulea è in realtà una città con alta presenza di società operanti nell'Information Technology, con un totale di 2.000 impiegati nel 2008 come ci ricorda Wikipedia. È inoltre lì che ha avuto luogo la prima chiamata GSM nel 1989, l'introduzione dei GPS nei telefoni cellulari, oltre alla creazione dell'algoritmo di routing che prende il nome dalla città.

Via | Thenextweb.com

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: