Facebook attiva il Safety Check per gli attentati di Bruxelles

facebook-safety-check-bruxelles-01.jpg

A poche ore dagli attentati di Bruxelles, Facebook ha prontamente attivato il servizio di emergenza che risponde al nome di Safety Check, pensato per tranquillizzare e rassicurare amici, familiari e conoscenti sulla propria situazione.

Il sistema è lo stesso già attivato per gli attentati di Parigi, quelli in Nigeria e per il recente terremoto in India: è sufficiente collegarsi a questo indirizzo o aprire l’app di Facebook se ci si trova nell’area coinvolta e confermare di essere sani e salvi.

Allo stesso modo chiunque può collegarsi a Safety Check per avere un elenco dei propri contatti che si trovano nella città o nella zona colpita e vedere chi ha già confermato di stare bene e chi no.

facebook-safety-check-bruxelles-02.jpg

Via | Facebook

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO