Twitter conserverà il limite di 140 caratteri, parola di Jack Dorsey

Jack Dorsey

Ciclicamente, si torna a parlare di Twitter e dei suoi 140 caratteri, che in futuro potrebbero aumentare. Sull'argomento è tornato stavolta Jack Dorsey in persona, nel tentativo di porre fine alle speculazioni secondo le quali la piattaforma di microblogging potrebbe estendere a 10.000 il limite di caratteri per tweet:

"Resterà così. È un buon limite per noi e permette di acciuffare la brevità del momento."

Poche parole, che però sembrano scacciare definitivamente via le voci su una modifica ai 140 caratteri, nel giorno in cui Twitter ha fatto debuttare la timeline con algoritmo. Secondo Reuters, un portavoce di Twitter avrebbe rifiutato di offrire ulteriori dettagli sulla frase di Dorsey, che dal suo ritorno nel ruolo di CEO ha introdotto alcune novità nel funzionamento di base della piattaforma.

In passato si era parlato di una possibile funzione aggiuntiva della timeline di Twitter, in base alla quale in essa sarebbero apparsi solamente i primi 140 caratteri dei tweet, per vedere i rimanenti 9860 dopo aver fatto un clic per espandere il tweet: a quanto pare, tutto questo non si trasformerà in realtà.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO