Wikipedia punta alla sintesi vocale per chi ha problemi di vista o di apprendimento

wikipedia-wikimedia.jpg

L’enorme archivio di Wikipedia, disponibile in decine e decine di lingue, è ancora difficile - se non impossibile - da consultare per chi ha problemi di vista, di analfabetismo o di apprendimento ed è proprio a questi utenti che è rivolta la nuova sfida del team di Wikimedia Sweden, che ha iniziato a lavorare con l'Istituto Reale di Tecnologia di Stoccolma (KTH) per sviluppare una nuova piattaforma di sintesi vocale ottimizzata proprio per Wikipedia.

Il progetto, secondo i piani attuali, dovrebbe vedere la luce entro il settembre del prossimo anno, ma almeno all’inizio non potrà essere utilizzato in tutto il Mondo. Joakim Gustafson, professore del KTH, ha spiegato che in questa prima fase ci si concentrerà sulla lingua svedese, poi si passerà all’inglese e, solo in seguito, si sperimenterà con l’arabo.

La piattaforma sarà open-source, nel pieno spirito di Wikipedia, e potrebbe aprire la strada all’organizzazione per andare oltre alla semplice piattaforma per la lettura di articoli.

Via | NeoWin


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 16 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO