Microsoft compra Slack? Da Redmond 8 miliardi sul piatto

microsoft-slack.jpg

Microsoft compra Slack. Il successo della piattaforma collaborativa potrebbe spingere il colosso di Redmond a investire la bellezza di 8 miliardi di dollari, secondo la voce di corridoio pubblicata da TechCrunch. Tuttavia, all'interno della stessa azienda di sarebbero opposizioni importanti all'idea, tra le quali quella del CEO Satya Nadella e del fondatore Bill Gates.

Proprio a detta di quest'ultimo, secondo la fonte di TechCrunch Microsoft dovrebbe invece migliorare Skype al punto da riuscire a fare concorrenza a Slack nel settore business. Chi sarebbe invece favorevole all'acquisizione di Slack è Qi Lu, vice presidente esecutivo del reparto applicazioni e servizi che gestisce le operazioni di prodotti come Office, Lync, Skype, Bing e tanto altro ancora.

A ogni modo, già da tempo il CEO di Slack, Stewart Butterfield, ha messo in chiaro le proprie idee su un'eventuale acquisizione, ricordando il modo in cui Flickr secondo lui si è bruciato in passato dopo la vendita a Yahoo. Attualmente, Slack conta circa 2,3 milioni di utenti, 675.000 dei quali paganti.

Via | Neowin.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 29 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO