Meerkat dice addio al livestreaming: Periscope ha vinto la “guerra”

meerkat-app.jpg

Periscope ha ufficialmente vinto la guerra del livestreaming. Almeno per ora: Meerkat, lanciato sul mercato più o meno nello stesso periodo di Periscope di Twitter, non è mai davvero riuscito a imporsi sul mercato e dopo aver tentato in ogni modo di riuscirci, ha deciso di abbandonare il campo di battaglia e diventare un social network dedicato ai video.

Complice anche l’arrivo sul mercato di Facebook Live, che può contare su un bacino di utenti enorme, il CEO di Meerkat, Ben Rubin, ha annunciato il cambio di strategia e l’intenzione di trasformare il servizio in una piattaforma sociale in cui gli utenti sono sempre online:

É stato davvero difficile ammettere che non stava funzionando e che non avrebbe funzionato, ma grazie a tutti per il supporto.

Il tentativo di cambiare rotta è nobile, ma salvo miracoli o un’idea davvero geniale in grado di conquistare in massa gli utenti, è facile prevedere la brevissima vita rimasta a Meerkat.

Via | ReCode

  • shares
  • Mail