Un hacker ha sostituito dei cartoni animati con filmati pornografici

Censura su YouTubeSesame Street, una delle trasmissioni per bambini più popolari degli Stati Uniti, è stata oscurata su YouTube per l'intervento di un hacker, che ha sostituito i cartoni animati con filmati pornografici. Il canale è stato rimosso da Google e i bambini non hanno potuto assistere all'ultima puntata, per promuovere la lotta al bullismo.

L'hacker ha tratto l'ispirazione da Tyler Durden, il protagonista di Fight Club (un libro di Chuck Palahniuk) che inseriva dei frammenti di scene pornografiche nei cartoni animati riprodotti al cinema. Non contento della “bravata”, l'hacker ha rivendicato l'attacco per conto di terzi: subito è stato pubblicato un video di smentita.

L'intrusione non sarebbe stata pianificata tanto per danneggiare Sesame Street quanto per una rappresaglia nei confronti del ragazzo al quale è stata attribuita dall'hacker. Il canale collegato alla rivendicazione propone delle recensioni di videogiochi ed evidentemente qualcuno non è d'accordo con le opinioni espresse dall'autore.

Via | The Next Web

  • shares
  • +1
  • Mail