Facebook dichiara che Instagram ha più di 200.000 inserzionisti

Facebook ha dichiarato con soddisfazione che Instagram ha più di 200.000 inserzionisti.

facebook instagram

Facebook ha annunciato che su Instagram ormai ci sono più di 200.000 inserzionisti. Se ricordate cinque mesi fa Facebook ha deciso di fare sul serio cercando di rendere Instagram un posto dove fare soldi. Da quel momento in poi Instagram è riuscito ad attirare più di 200.000 inserzionisti, il che è un chiaro segnale del fatto che Instagram abbia dell'ottimo potenziale per incrementare le entrate di Facebook. Lo scorso mese di giugno Instagram aveva aperto la piattaforma a soli duecento inserzionisti, poi a settembre aveva permesso a tutti di poter acquistare spazi per gli annunci pubblicitari. E adesso i tre quarti dei suoi inserzionisti risiedono al di fuori degli Stati Uniti.

Dal canto suo Instagram ha potuto beneficiare di diversi vantaggi. Può per esempio sfruttare la tecnologia avanzata degli annunci pubblicitari di Facebook, quindi può indirizzare gli annunci a gruppi di persone specifiche. Inoltre gli inserzionisti possono realizzare campagne pubblicitarie sia su Facebook che su Instagram. James Quarles di Instagram ha spiegato che la collaborazione con Facebook ha permesso al social network fotografico di incrementare il bacino d'utenza, cosa che poi ha attirato gli inserzionisti, soprattutto le piccole imprese e coloro che si dedicano ai beni di consumo.

Via | VentureBeat

Foto | franklinheijnen

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO