Facebook sta creando mappe che mostrano dove la gente vive e come si connette a internet

Grazie alla sua AI, Facebook sta realizzando mappe che mostrano dove la gente vive e come questo influisce sulla connessione a internet.

facebook mappa

Facebook - Sfruttando la sua AI, Facebook starebbe realizzando delle mappe che mostrano dove le persone vivono e come questo influenzi la loro connessione a internet. Tali mappe dovrebbero aiutare Facebook a stabilire quali tipi di soluzioni per la connettività funzionino meglio per quel 10% della popolazione mondiale che non ha un accesso a internet. Tale progetto fa parte dei Connectivity Labs, il comparto tecnico di Internet.org che si occupa anche di droni, satelliti e laser per portare internet anche dove non ci sono infrastrutture e nei paesi in via di sviluppo.

Per creare queste mappe i Connectivity Labs hanno lavorato insieme alla divisione scientifica di Facebook che si occupa dei dati, con l'unità che si occupa delle infrastrutture e con i gruppi che si dedicano alla AI. Sfruttando diversi meccanismi, fra cui anche quello che si occupa del riconoscimento facciale delle persone, ecco che è stata realizzata la mappa in questione. Facebook ci ha tenuto a specificare che per tale progetto non è stata utilizzata nessuna delle foto caricare sulla piattaforma. Grazie alla AI, Facebook è "riuscito ad identificare i profili degli edifici e ha messo in evidenza quelli in cui era altamente probabile che vivessero delle persone, eliminando le zone che non contengono case abitabili dall'uomo". Entro la fine dell'anno Facebook rilascerà una nota che mostrerà i dati così ottenuti. Facebook ha poi spiegato che "questi dati abbiano applicazioni di forte impatto, fra cui la ricerca socio-economica e la valutazione del rischio per le catastrofi naturali".

Via | The Verge

Foto | mikecogh

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO