FBI, pubblicate online le informazioni personali di 22.000 impiegati

FBI Agents on August 16, 2014, investigate the shooting death of 18-year-old Michael Brown at the location where he was killed on Canfield Drive in Ferguson, Missouri. Vandals attacked stores in Ferguson early August 9, hours after police said the unarmed black teenager was a robbery suspect. The allegation reignited anger in the town, a St. Louis suburb in the state of Missouri, that has endured on-and-off rioting since Brown was killed on August 9.      AFP PHOTO/Joshua LOTT        (Photo credit should read Joshua LOTT/AFP/Getty Images)

I dati privati di oltre 22.000 dipendenti FBI sono stati pubblicati in queste ore online, comprese informazioni sui nomi completi, ruoli nel Bureau e dettagli sui loro contatti. Lo riporta il Telegraph, dopo avere ottenuto conferma che il materiale messo su Internet corrisponde effettivamente a dati reali.

La cosa sconvolgente è che per ottenerli l'hacker di turno non ha neanche dovuto faticare più di tanto: dopo aver anticipato le sue intenzioni a Motherboard, tutto quello che ha dovuto fare è stato procurarsi l'accesso a un account email del Dipartimento di Giustizia americano, ottenendo così un codice per accedere alla rete intranet del DOJ e fare man bassa delle informazioni lì presenti. Oltre ai dettagli sui dipendenti FBI, la persona ha avuto accesso anche a informazioni non precisate su circa 9.000 dipendenti del Dipartimento di Sicurezza Nazionale, per un totale di oltre 200GB di dati come numeri di carte di credito e indirizzi email usati in ambito militare.

Secondo Dipartimento di Giustizia e Homeland Security, in questo caso non sarebbero stati compromesse informazioni strettamente personali. L'FBI invece non ha ancora commentato, e in questo caso si teme che purtroppo il leak sia molto più pericoloso, sia per le dimensioni sia per i dati messi online.

Via | Neowin.net

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO