Bufale su Facebook: i biscotti a forma di mano con stigmate di Padre Pio

Sta girando su Facebook e sul web la bufala relativa ai biscotti a forma di mano con stigmate di Padre Pio. Ecco da dove arrivano in origine.

Antibufala Blogo

Bufale su Facebook - In questi ultimi giorni sta spopolando su Facebook e sul web la foto dei biscotti di Padre Pio fatti a forma di mano con stigmate. Condivisioni a raffica, indignazione nazional popolare tipica del web, accuse di blasfemia e di cattivo gusto e via dicendo. Peccato che si tratti della solita bufala su Facebook. Tutto nasce con la trasferta della salma di Padre Pio a Roma, con annessi modi più o meno ridicoli per dimostrare la propria fede. Ecco che allora improvvisamente sul vostro News Feed hanno fatto la comparsa questi biscotti con stigmate creati, secondo la bufala, in onore di Padre Pio. Anche se ad essere onesti all'inizio pensavo che fossero dedicati a Miroku di Inuyasha o che fossero una ricetta in previsione di Halloween.

Bufale su Facebook: i biscotti di Padre Pio con stigmate


Tuttavia Padre Pio non c'entra assolutamente nulla con questi biscotti, nessun fedele si è messo a cucinare dei biscotti con le stigmate in memoria di Padre Pio. In realtà la foto (che trovate sulla pagina di Bufale Un Tanto Al Chilo) è del 2010 e ritrae dei biscotti fatti da una madre di due figli e pubblicati sul blog della donna, Chasing The Dish.

La donna, cresciuta in scuole estremamente religiose e conservatrice, ha fatto questi biscotti chiedendo alla gente di avere un po' di autoironia. E all'epoca postò anche la ricetta per fare queste mani con stigmate. Mani che dunque non c'entrano assolutamente nulla con Padre Pio.

Quindi tutta la polemica di blasfemia e affini non ha ragione di essere, perché i biscotti sono molto antecedenti a Padre Pio. Sono semplicemente una ricetta buffa realizzata da una persona normalissima per ridere un po', senza nessun intento di offendere qualcuno. Che poi altri abbiano preso la foto e l'abbiano spacciata per i biscotti di Padre Pio è un altro paio di maniche, prendetevela con chi crea queste bufale piuttosto.

Via | Pagina Facebook di Bufale Un Tanto Al Chilo

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 112 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO