Popcorn Time è tornato: il Netflix dei pirati è accessibile via browser

popcorn-time-online.jpg

Popcorn Time è risorto per l’ennesima volta, in quello che al momento è l’ultimo capitolo di una lunga storia fatta di chiusure forzate e rinascite che hanno soltanto mandato in confusione gli utenti. Ora, forse, è la volta buona: il “Netflix dei pirati è tornato con una versione web-based che risponde al nome di Popcorn Time Online.

Stavolta non è necessario scaricare e installare alcuna applicazione, fatta eccezione per un piccolo e leggero plug-in per browser, Torrents Time, disponibile gratuitamente per Chrome, Safari, Internet Explorer e Firefox. Una volta installato il plug-in si potrà accedere a PopCorn Time direttamente da browser, collegandosi al sito ufficiale del progetto.

I creatori non hanno dubbi: “siamo qui per restare. Questa nuova versione utilizza Anonymous VPN e garantisce la privacy degli utenti che lo utilizzano, offrendo loro anche dei servizi collaterali come la possibilità di trasmettere quello che si sta vedendo alla TV tramite Chromecast, Airplay e DLNA.

Via | PopCorn Time

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 37 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO