SpotAlarm: un tweak per trasformare le canzoni di Spotify nella suoneria per la sveglia

E' uscito un nuovo tweak dedicato ai device jailbroken che permette di trasformare le canzoni di Spotify nella suoneria della sveglia: ecco come funziona SpotAlarm.

sveglia

SpotAlarm e Spotify - Se avete un dispositivo jailbroken e il vostro sogno nel cassetto è sempre stato quello di utilizzare la vostra canzone preferita su Spotify come suoneria per la sveglia, ecco che è uscito un nuovo tweak jailbreak chiamato SpotAlarm. Lo trovate come al solito gratis nella repository di BigBoss di Cydia: grazie ad esso è possibile impostare una qualsiasi canzone di Spotify come suoneria per la sveglia (la sveglia base c'è ancora, la canzone parte quando la sveglia ha finito di suonare o quando l'abbiamo bloccata). Andiamo dunque a vedere come funziona questo tweak.

SpotAlarm: come impostare la musica di Spotify come suoneria per la sveglia


Normalmente per utilizzare una musica come suoneria per la sveglia, bisogna utilizzare la musica presente nella libreria musicale dell'app Music. Solo che gli utenti Spotify normalmente non usano questa app. Ecco che allora SpotAlarm risolve questo problema: grazie ad esso potrete scegliere un brano su Spotify e usarlo come suoneria per la sveglia sul vostro device iOS.

In pratica SpotAlarm aggiunte un riquadro delle preferenze nelle Impostazioni: da qui è possibile attivare o disattivare il tweak a piacere, così come si può incollare il link della canzone di Spotify che verrà riprodotta quando la vostra suoneria della sveglia finisce. Per copiare e incollare il link della canzone, bisogna come prima cosa avviare Spotiy, cercare la canzone prescelta e quindi cliccarla per aprire l'interfaccia "Now Playing". A questo punto cliccate sul pulsante dei tre puntini di sospensione "..." e si aprirà un menu di pozioni. Ora dovete premere il pulsante "Share" (Condividi) e nel nuovo menu che appare cliccare su "Copy Song Link": in questo modo il link verrà aggiunto negli appunti. Adesso dovete tornare nel riquadro di SpotAlarm presente nelle Impostazioni e incollare qui il link così salvato.

Occhio però che per poter utilizzare SpotAlarm avrete bisogno di un device che non abbia codici di acceso o ID protetta: questo perché per poter funzionare il tweak deve poter sbloccare il dispositivo e lanciare l'applicazione di Spotify in background, il che vuol dire avere anche una connessione internet perché deve poter cercare i link che avete fornito. Inoltre si può utilizzare un'unica canzone per volta. Altro dettaglio: la suoneria base della sveglia del vostro dispositivo è ancora attiva, dovete bloccarla per poter sentire solo la musica prescelta. Tale brano continua ad essere riprodotto anche dopo che la suoneria base ha finito o è stata bloccata, il che non ne fa il tweak ideale per chi vuole un attimo di tranquillità quando la sveglia si spegne.

Via | iDownloadblog

Foto | art976


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO